Immagine testata

BEING HUMAN 4

Vivere una vita normale: difficile se a desiderarlo sono un vampiro, un lupo mannaro ed un fantasma. La quarta serie di Being Human in esclusiva Prima TV su Premium Action!
Continua a leggere
in onda su

Tre persone condividono un appartamento ed un segreto: un portantino dell'ospedale di Bristol nelle notti di luna piena si trasforma in un feroce lupo mannaro. Un uomo, oltre a esercitare un certo fascino nei confronti dell'altro sesso, è anche un vampiro assetato di sangue. Completa il trio la vittima di un incidente fatale, una giovane ragazza che avrebbe dovuto sposarsi e ora si trova a vivere, come spirito incorporeo, le pene di un amore perduto. La serie si articola nell'insolita vita della compagnia che, malgrado nasconda numerosi e oscuri segreti, fa del proprio meglio per vivere nel modo più normale possibile.

Nella quarta stagione, dopo la morte di Nina, George cade in preda alla depressione. Si chiude in una stanza con la figlia, terrorizzato che i vampiri possano uccidere anche lei. Annie cerca di aiutarlo, ma con scarsi risultati. Il solo che riesce a risvegliarlo dal torpore è Tom.
 

Being Human è una serie TV britannica creata da Toby Whithouse (Torchwood, Doctor Who) e prodotta da Matthew Bouch (The Sarah Jane Adventures).

Nella quarta stagione, composta da otto episodi, si assiste ad una sostanziale modifica del cast originale: rimane solo Annie (Lenora Crichlow - Sugar Rush, Doctor Who, Kiss of Death), l'insicuro fantasma che infesta la casa, ora affiancata dal vampiro Hal Yorke (Damien Molony) e dal lupo mannaro Thomas McNair (Michael Socha). Accanto a loro si muovono una serie di personaggi secondari che rendono la storia più avvincente che mai. È già stata annunciata una quinta stagione prevista per il prossimo anno.