Immagine testata

FRIDAY NIGHT LIGHTS 4

Dillon, la piccola cittadina del Texas, vi accoglie per raccontarvi la quarta stagione degli East Dillon Lions. 
Continua a leggere

Conosciuta in italiano anche con il titolo "High Team School", "Friday Night Lights" è ispirata all'omonimo film del 2004 con Billy Bob Thornton.

La serie segue le vicende dei "Dillon Panthers", una squadra liceale di football che si trova nell'immaginaria città di Dillon nel Texas. Per gli studenti il football non è solo uno sport ma una ragione di vita.

Ci si aspetta molto dai Panthers e per questo c'è tanta pressione intorno all'allenatore Eric Taylor (Kyle Chandler) e sugli atleti che puntano ormai al college e sognano la NFL. Il coach deve incoraggiare i suoi ragazzi a farsi strada nel campionato e ad essere uomini migliori nella vita di tutti i giorni.

Allo stesso tempo il coach Taylor deve bilanciare la sua vita privata con l'importante ruolo che ricopre e cercare di vincere facendo sempre la cosa giusta, il che lo porterà a trovarsi in diverse situazioni difficili. Anche gli altri personaggi rappresentano, alla base, gli stereotipi della vita sportiva liceale, ma, episodio dopo episodio, diventano più veri man mano che si scopre quelle che sono le loro vite reali e personalità al di fuori del campo di football.

La serie infatti utilizza la metafora sportiva per ampliare il suo arco narrativo alla vita privata e alle dinamiche familiari dei membri della squadra e di tutto il microcosmo che ruota attorno al team.

Nella quarta stagione di Friday Night Lights per una riduzione del budget escono di scena, a causa di partenze per il college, Adrianne Palicky, Minka Kelly e Zach Gilford (che vediamo ancora in qualche episodio). Diversi i volti nuovi, mentre viene approfondita la rivalità tra la East Dillon High e West Dillon, i due licei.