Immagine testata

NIP'N TUCK

Continua a leggere
in onda su

Sean McNamara (Dylan Walsh) e Christian Troy (Julian McMahon) sono amici di lunga data e soci nella gestione di una clinica privata che effettua interventi di chirurgia estetica. Sul lettino dei due dottori si sdraia l'America che vuole darci... un taglio.

Pazienti insoddisfatti del proprio aspetto fisico, donne e uomini bellissimi che vogliono diventare "super", persone in cerca di una nuova giovinezza. Dietro i loro desideri estetici, il più delle volte il bisturi fa emergere le loro insoddisfazioni, la fragile natura di chi è incapace di accettarsi, più che fisicamente, dal lato psicologico.

Troy ha sviluppato una sorta di cinismo nell'accettare i casi d'intervento, anche alla luce degli alti guadagni che gli permettono una vita da playboy, McNamara, invece, più vulnerabile, soprattutto quando torna a casa dalla famiglia. La moglie Julia (Joely Richardson) ha sacrificato la propria vita a causa della carriera del marito. "Gli ultimi dieci anni a parlare di quei cambiamenti che non ci sono mai stati". Anni di sacrifici che ora la portano sull'orlo del divorzio, con l'idea di riprendere gli studi di medicina.
Il figlio adolescente della coppia, Matt (John Hensley), si dimostra più in confidenza con Christian che con Sean... Così come Julia stessa, del resto.
A completare il cast, si aggiunge la dottoressa Grace Santiago (Valerie Cruz), la psicologa assunta per valutare i casi (umani) che bussano alla porta di Troy e McNamara.