Immagine testata

ONE TREE HILL 6

Continua a leggere
in onda su

Tree Hill, North Carolina. Nella cittadina americana vivono Lucas Scott (Chad Michael Murray), ragazzo solitario e riflessivo, amante della poesia, cresciuto con la madre Karen (Moira Kelly), lo zio Keith (Craig Sheffer) e l'amica Haley James (Bethany Joy Lenz).

Nella stessa città, nelle zona "bene", abita Nathan Scott (James Lafferty), viziato figlio di papà e leader della squadra di basket del liceo. I due ragazzi non hanno nulla in comune eccezion fatta per un particolare non trascurabile: lo stesso padre, Dan Scott (Paul Johansson), che anni prima aveva messo incinte le rispettive madri salvo poi sposare quella di Scott e lasciare Karen al suo destino.

Ora i due giovani vivono vite parallele disinteressandosi l'uno dell'altro, fino al giorno in cui la passione per il basket non porta anche Lucas nella squadra del liceo nella quale milita il fratellastro. La rivalità diventa inevitabile; oltre a contendersi un posto in squadra i due scoprono di essere attratti dalla stessa ragazza, l'affascinante cheerleader Peyton (Hilarie Burton).

Le prime quattro stagioni della serie si concentrano sugli ultimi due anni da liceali dei personaggi. A partire dalla quinta stagione la narrazione si è spostata quattro anni avanti nel futuro, mostrando i ragazzi alle prese con le difficoltà della vita dopo il college.
Il salto temporale viene mostrato qualche volta attraverso dei flashback. Lucas dopo aver pubblicato un romanzo è in crisi creativa. Il matrimonio tra Nathan ed Haley entra in crisi dopo che lui subisce un incidente ed entra in stato depressivo e quando Carrie, la tata di James fa delle avances a Nathan. Brooke aiuta Peyton nella gestione della casa discografica che ha aperto. Lucas e Skills insegnano al liceo e con la patecipazione di Haley aiutano un ragazzino problematico.