Immagine testata

THE PARADISE

Su mya, non perdetevi la storia della bella e dolce Denise.

Continua a leggere
in onda susabato ore 21.15

Inghilterra 1870. La bella e giovane Denise Lovett (Joanna Vanderham), si trasferisce dalla campagna in una misteriosa e grande citta' nel nord della Gran Bretagna, sperando di trovare appoggio, nonche' lavoro, presso la piccola bottega dello zio Edmund (Peter Wight), venditore di stoffe.

 

Quest'ultimo non e' molto felice dell'arrivo della nipote: gli affari non vanno molto bene a causa di un'emporio concorrente che, nato come piccola bottega di stoffe, ha iniziato ad espandersi fino a diventare una sorta di grande magazzino, per cui non può offrire lavoro alla volenterosa Denise.

Proprio di fronte al suo negozio si trova il "The Paradise", il cui proprietario e' il misterioso vedovo Mr. John Moray (Emun Elliot), abile impresario che conduce la sua attivita' attraverso forme di promozione pubblicitaria, non preoccupandosi delle piccole botteghe che stanno chiudendo a causa dell'apertura del suo negozio. Ed e' proprio a Moray che la povera Denise, in cerca di un lavoro, si rivolge.

 

Una volta assunta nel reparto di abbigliamento femminile del "The Paradise", inizia l'avventura della giovane, ultima di una serie di ragazze capitanate dalla severa Miss Audrey (Sarah Lancashire), capo reparto e dedita al lavoro.

Moray ha un passato che lo tormenta, legato all'ex moglie, morta 3 anni prima in un misterioso incidente e non riesce ad aprire il suo cuore ad altre donne, neanche all'affascinante Katherine Glendenning (Elaine Cassidy), infatuata dello scaltro imprenditore ma troppo orgogliosa e piena di se' per poter interessare a quest'uomo, che invece si lascia provocare dalla dolce e timida Denise.

 

La vita all'interno del negozio si sviluppa cosi' attorno alle emozioni di chi vi lavora, ai sentimenti d'amore e alle ostilita' che inevitabilmente nascono tra le varie ragazze per guadagnarsi le attenzioni di Mr. Moray.

 

The Paradise e' un drama inglese, di genere drammatico, formato da 8 episodi nella prima stagione, scritti da Bill Gallagher, che cerca di ricreare le atmosfere della serie televisiva anglo-americana Downton Abbey. 

Si tratta di un adattamento del romanzo "Au Bonheur des Dames", scritto dal francese Emiliè Zola nel 1883, che racconta la nascita dei primi grandi magazzini.