Immagine testata

WAR AT HOME

Torna, in seconda serata, la sitcom più pazza di tutta Joi! War at home, ogni domenica alle 22 
Continua a leggere
in onda sudomenica ore 22

Torna su Joi "War at home", la sitcom americana creata da Rob Lotterstein, già autore di altre due sitcom cult quali Ellen e Will & Grace, prodotta dalla Warner Bros. Television. Negli Stati Uniti la serie va in onda da settembre 2005 e segue le vicende di una famiglia di stampo liberale. E' caratterizzata da commenti fuori campo che i personaggi rivolgono agli spettatori, nei quali esprimono tutti i loro pensieri, che talvolta, non dicono a voce. Vicky e Dave Gold hanno un solo obiettivo: riuscire a mandare i figli all'università tenendoli lontani da droghe e premature gravidanze. La loro famiglia è composta dalla sedicenne Hillary, che pur definendosi tecnicamente vergine, crea qualche problema per i suoi filarini sempre più improbabili, Larry che a quindici anni non riesce a trovare una ragazza venendo considerato omosessuale dal padre pur dimostrandosi eterosessuale quando si fidanza con Marla, ed è spesso in compagnia del suo amico Nerd Kenny, segretamente innamorato di lui ed infine il più giovane, Mike, un tredicenne tutto ormoni e videogame.


Dave Gold, interpretato da Michael Rapaport, è un padre di famiglia geloso dei propri figli, amante della birra e del football americano che ha spesso diverbi con la moglie sui fatti di vita quotidiani. E' ebreo e ha rapporti conflittuali con il padre che lo critica perchè è negato per gli affari e frequenta pocho le sinagoghe.

Vicky Gold, interpretata da Anita Barone, è una donna in carriera che si lascia trascinare raramente dalle follie del marito. proviene da una famiglia cattolica e pretende la cresima per i suoi figli anche se, in una puntata, non si rivela essre una buona praticante.

Hillary Gold, interpretata da Kaylee DeFer, è una ragazza nevrotica e carina allo stesso tempo. Larry Gold, interpretato da Kyle Sullivan, è il secondogenito mentre l'ultimo dei tre figli è Mike Gold, interpretato da Dean Collins, che sebbene più giovane, ama prendersi gioco del fratello maggiore che tormenta in tutti i modi possibili anche se poi è disponibile ad aiutarlo. Kenny, interpretato da Rami Malek, è l'amico gay di Larry del quale è segretamente innamorato e che non si rende conto di essere gay. Quando Dave glielo farà notare, il ragazzo lo dirà a suo padre che però lo sbatterà fuori casa. E sarà proprio Dave ad accoglierlo nella sua famiglia.