Immagine testata

Le migliori serie tv di sempre da vedere assolutamente

Sul web sono numerose le classifiche che mirano a stabilire quali sono le serie tv più belle e più riuscite; spesso l'apprezzamento per una serie è legato alla soggettività, tuttavia fare un elenco delle migliori serie tv non è complicato, anche perché quasi sempre le migliori sono anche quelle più apprezzate dal pubblico e che fanno registrare gli ascolti più alti quando vengono mandate in onda.

Fra le serie tv più amate degli ultimi anni, e da molti considerata una delle migliori di sempre, troviamo “The Big Bang Theory”, trasmessa da Mediaset Premium. La serie che vede protagonisti un gruppo di giovani scienziati e la cameriera Penny è diventata un vero e proprio fenomeno globale alla fine del primo decennio degli anni Duemila. Un successo strepitoso che ha dato vita a ben nove stagioni, che ancora oggi richiamano davanti al piccolo schermo milioni di appassionati in tutto il mondo.

Un'altra serie tv da vedere assolutamente è “How I met your mother”, anch'essa in grado di riscuotere un grande successo. Lo spunto di partenza è ormai noto anche ai più distratti: un padre decide di raccontare ai propri figli come ha conosciuto e poi sposato la loro madre, raccontando quindi la sua vita quando era un giovane poco meno che trentenne. Ci si ritrova così in diversi flashback che vanno indietro di trent'anni, a quando Ted Mosby (il protagonista) era soltanto un single alla ricerca del vero amore.

Più recente, ma capace di farsi apprezzare sin dai primi episodi, è “Hannibal”, serie incentrata su un abile agente dell'Fbi, Will Graham, che si trova a dover risolvere un caso più complicato del solito e per questo ricorre all'aiuto di un brillante psichiatra, Hannibal Lecter. Il dottore non è ancora conosciuto con il soprannome di “Hannibal the Cannibal”, e l'agente Graham neppure immagina cosa si celi realmente dietro il volto del dottor Lecter.

È attesa per fine mese sui canali di Mediaset Premium la seconda stagione di “Gotham”, la serie che narra le origini del futuro Batman, partendo dall'assassinio dei suoi genitori e dalle indagini di un gruppo di detective per scoprire i colpevoli. Bruce Wayne nella serie è ancora un ragazzino, ben lontano dal divenire il celebre uomo-pipistrello.

Tra le migliori serie tv ricordiamo “2 Broke Girls”, che racconta le vicende di due cameriere, Caroline e Max, molto diverse fra loro ma con un sogno comune: aprire una pasticceria. Fra gag comiche e battute taglienti, il divertimento è stato il punto di forza delle quattro stagioni fin qui trasmesse. Barry Allen è il protagonista di “ The Flash ”: si tratta di un giovane a cui viene uccisa la madre, e una volta diventato scienziato forense comincia ad indagare per svelare l'identità dell'assassino. In seguito all'esplosione dell'acceleratore di particelle di Harrison Wells, Barry viene colpito da un fulmine e al risveglio scopre che può muoversi a velocità supersonica...

Sempre molto discusso nei social dedicati alle serie tv è “Arrow”, incentrata sul milionario Oliver Queen che sopravvive ad un naufragio e ritorna nella sua città dopo che tutti lo avevano creduto morto. Profondamente cambiato rispetto al passato, Queen cerca di porre rimedio a una condotta di vita che in precedenza era stata tutt'altro che impeccabile.

Pretty Little Liars” è diventata una serie cult negli ultimissimi anni e Mediaset Premium trasmette in anteprima la sesta stagione. La vita di un gruppo di cinque amiche viene sconvolta dalla scomparsa di una di loro, Alison, e in seguito alla sua morte le altre quattro iniziano a ricevere sms da qualcuno che conosce i loro segreti più intimi, di cui solo Alison era al corrente. Le quattro “bugiarde” decidono così di scoprire chi si cela dietro quei messaggi.

Continua a leggere