Immagine testata

Il diritto di contare

Arriva a noleggio su Play il film “Il diritto di contare”, film del 2016 diretto da Theodore Melfi. Basato sul libro “Hidden Figures: The Story of the African-American Women Who Helped Win the Space Race” di Margot Lee Shetterly, racconta la storia vera della matematica, scienziata e fisica afroamericana Katherine Johnson, che collaborò con la NASA, sfidando razzismo e sessismo, e tracciando le traiettorie per il Programma Mercury e la missione Apollo 11.

Ci troviamo nella Virginia segregazionista degli anni Sessanta, dove la legge era tutt’altro che uguale per tutti e non permetteva alle persone di colore di vivere insieme ai bianchi.

Uffici, bagni, mense, sale d’aspetto, autobus e quant’altro erano rigorosamente separati e le trasgressioni non erano ammesse o tollerate. Era un “aut-aut”, da una parte stavano i neri e dall’altra, ben distinta, c’erano i bianchi.
La NASA, a Langley, non faceva eccezione. Le persone di colore al suo interno erano relegate in un’area dell’edificio lontano da tutto il resto, consumavano il loro cibo ed erano considerati niente di più che una forza lavoro flessibile di cui poter disporre a piacimento e che potevano venir disprezzati in modi più o meno impliciti.

Katherine, Dorothy e Mary, le tre protagoniste di questa storia, sono tre donne di colore, molto intelligenti e brillanti che si ritroveranno ad essere la variabile che permetterà alla NASA di inviare un uomo in orbita e poi sulla Luna . Queste tre giovani donne, e Katherine in primis, si batteranno per abbattere le barriere razziali dimostrando di esserne all’altezza per grazia e competenza, anche se il percorso e le battaglie che dovranno affrontare saranno tutt’altro che semplici.

Con le musiche di Pharrell Williams, Hans Zimmer e Benjamin Wallfisch, questo film promette di non deludervi emozionandovi con una storia vera fino all’ultima scena.

Il diritto di contare” è un film del 2016, distribuito in Italia dalla 20th Century Fox e che vanta buone recensioni critiche e numerose candidature agli Oscar e ai Golden Globe, con una durata di 127 minuti, nel suo cast vede come protagonista Taraji P. Henson (Katherine Johnson), affiancata da Octavia Spencer (Dorothy Vaughan), Janelle Monáe (Mary Jackson), Kevin Costner (Al Harrison), Kirsten Dunst (Vivian Mitchell), Jim Parsons (Paul Stafford) e Glen Powell (John Glenn).

Continua a leggere
in onda su

Entra in Premium e non perderti tutte le grandi esclusive di Premium Play

e ricorda su Play ci sono migliaia di contenuti già inclusi nel tuo abbonamento!


 

Premium Play è disponibile per tutti gli abbonati Mediaset Premium. La visione dei contenuti presenti nel servizio Premium Play varia in base ai pacchetti a cui sei abbonato.