Immagine testata

Room

Arriva su Play il film “Room”, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Emma Donoghue.

Jack (Jacob Tremblay) è un bambino di cinque anni che, insieme alla ventiquattrenne madre Joy (Brie Larson, vincitrice dell’Oscar 2016 come miglior attrice protagonista), vive segregato in un piccolo monolocale chiamato ingenuamente “Stanza” nella cittadina di Akron, nell’Ohio.

Responsabile di questo internamento è “Old Nick” (Sean Bridgers), uomo che anni addietro ha rapito Joy e che periodicamente si reca nella loro stanza per abusare di lei. Il malvagio sequestratore fornisce ai due cibo e beni per sopravvivere in quell’angusto spazio, che per Jack rappresenta il solo mondo conosciuto e concreto fuori del quale tutto, secondo quello che la madre gli fa credere, è finzione.

Quando però Jack, sempre più annoiato e interessato all’universo esterno, compie cinque anni, Joy insieme al bambino decide che non può più sopportare di stare in quelle condizioni e con lui escogita un piano per uscire dalla porta blindata che li tiene prigionieri e andare così alla scoperta di un mondo potenzialmente ancora più pericoloso: quello reale.

Qui, tra l’ansia di un ritorno di “Old Nick” e le naturali difficoltà ad ambientarsi ed entrare in contatto con una realtà totalmente nuova, madre e figlio si sosterranno a vicenda per sopravvivere e cambiare definitivamente la propria esistenza.

Room” è un film del 2015 diretto da Lenny Abrahamson e pluricandidato agli Oscar 2016. Nel cast troviamo anche: Joan Allen (Nancy Newsome), Tom McCamus (Leo), William H. Macy (Robert Newsome), Wendy Crewson (conduttrice talk show), Megan Park (Laura) e Cas Anvar (dott. Mittal).

Continua a leggere
in onda su

Entra In Premium E Non Perderti Tutte Le Grandi Esclusive Di Premium Play


 

Premium Play è disponibile per tutti gli abbonati Mediaset Premium. La visione dei contenuti presenti nel servizio Premium Play varia in base ai pacchetti a cui sei abbonato.